Abbiamo lasciato per ultime le due città forse più belle e suggestive, più cariche di storia, arte ed architettura di tutte le Marche; ma anche le più distanti dalla Tenuta del Viandante, una a sud ed una nord.
La città delle 100 Torri è di una bellezza sconcertante, di cui puoi solo innamorarti. Il centro storico di Ascoli è una continua scoperta, capace di farti camminare costantemente a testa in su.
Piazza del Popolo è un miracolo di architettura ed arte rinascimentale, circondata da un colonnato che con le luci della sera assume un che di magico.
Da meno non è certo Piazza Arringo, un altro punto di grande interesse della città.
La Cattedrale di Sant’Emidio e il Forte Malatesta sono altre due costruzioni che non è possibile non visitare se si è di passaggio ad Ascoli, ma davvero tutta merita di essere vista.
Se decidessi di andarci, ti consigliamo di muoverti a piedi per il centro storico, accettando di perderti e di farti guidare dalla tua voglia di scoperta.